Bloomsday Genova - Festival Internazionale di Poesia 2019

Bloomsday Genova - Festival Internazionale di Poesia 2019

  • Centro Storico (Genova - mappa)
  • Per il quattordicesimo anno consecutivo il 16 giugno 2019, domenica, il Centro storico di Genova ospita le peregrinazioni di Leopold Bloom, protagonista dell’Ulisse di James Joyce, e dei comprimari Stephen Dedalus, studente, e Molly Bloom, cantante adultera: Ulisse, Telemaco, Penelope. L’evento è realizzato da decine di volontari che animano i diciotto episodi dall’alba a mezzanotte in luoghi corrispondenti a quelli dublinesi, dalla Torre di Stephen (si pronuncia /stiven/!) alla camera da letto di Molly (passando da osterie, biblioteche, aule, cimiteri, strade e lupanari). E' un’occasione unica di confrontarsi in tempo reale col capolavoro
    più umano del Novecento e di scoprire una Genova nota e ignota, che il 16 giugno, Bloomsday, si sovrappone a Dublino e a
    tutte le città (e i mari) del mondo.

    "Imperocché a' dì sedici del mese della dea dagli occhi bovini e nella terza settimana dopo il dì della festa della Santa e Indivisibile Trinità essendo la figlia dei cieli, la vergine luna, nel suo primo quarto, si dette che quei dotti giudici ripararono nel tempio della legge...
    -- Bei tipi quelli là, dice il cittadino, vengono qui in Irlanda a riempirci di cimici." (Ulisse: Il ciclope)

    “Hai parlato del passato e dei suoi fantasmi, disse Stephen, Perché rammemorarli? Se li richiamo in vita di là della riviera letea non si affoleranno i miseri spiriti al mio richiamo? Chi lo suppone? Io, Bous Stephanoumenos, bardo bazzicabovi, sono il loro signore e datore di vita”.
    Le mandrie del Sole